Cuneo: “Nelle “Scarp” degli altri

32

Approda a Cuneo il giornale “Scarp de’ tenis”, un progetto sociale basato su un giornale di strada mensile, nato a Milano nel 1996 con il contributo di Caritas Ambrosiana ed estesosi nel corso degli anni su tutto il territorio nazionale; protagoniste sono le persone senza dimora o in situazione di disagio personale o esclusione sociale, le quali non solo traggono dal giornale un’occupazione e integrazione del proprio reddito ma avviano anche un percorso di riconquista dell’autostima che consente loro di ricominciare ad investire nel loro futuro.

La distribuzione del giornale avviene nell’ambito del progetto “Nelle “Scarp” degli altri”, un’iniziativa più ampia mirata a rafforzare la rete operante sul territorio cuneese per contrastare le situazioni di grave marginalità. Il progetto, che ha ottenuto un contributo di 10.000 euro dalla Fondazione CRC, ha visto un potenziamento del servizio delle colazioni offerto a partire dal mese di marzo 2023 nei locali della Parrocchia del Cuore Immacolato e con i volontari dell’associazione Papa Giovanni XXIII e la creazione di uno spazio diurno in cui le persone senza dimora possono fermarsi in un luogo sicuro, ritrovarsi, trascorrere tempo di qualità e lavorare intorno alla costruzione di percorsi di accompagnamento e reinserimento personalizzati. Un gruppo dei partecipanti all’iniziativa avvierà ora la vendita del giornale, contribuendo alla sensibilizzazione della cittadinanza sui temi della povertà e della marginalità.

La distribuzione avrà luogo:

  • la seconda domenica del mese presso la parrocchia San Paolo di Cuneo;
  • l’ultima domenica del mese presso la parrocchia del Cuore Immacolato di Cuneo.

A portare avanti il progetto è un partenariato di soggetti pubblici e privati che collaborano insieme con un approccio multidimensionale, costruito intorno ai bisogni della persona. Capofila è la Cooperativa MOMO; tra i partner, invece, figurano: Fondazione Opere Diocesane Cuneesi, Cooperativa Emmanuele, Cooperativa Fiordaliso, Associazione APICE, Cooperativa Oltre, Consorzio Socio-Assistenziale del Cuneese, Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, Federazione italiana organismi per le persone senza dimora, Parrocchia Cuore Immacolato di Maria e Comune di Cuneo. 

Per informazioni è possibile contattare info@coopmomo.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here