L’UE per il pluralismo e la libertà   di stampa

1574

600 000 euro sono stati stanziati dalla Commissione Europea per la creazione di un Centro per il pluralismo e la libertà   dei media che sorgerà   a Firenze. Con questa iniziativa la Commissione prosegue il suo impegno per tutelare e migliorare il pluralismo e la libertà   dei media nei paesi membri, e per valutare se intraprendere nuove iniziative a livello regionale, nazionale o europeo.
Così come sancito nell’articolo 11 della Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea, la libertà   dei media e il loro pluralismo vanno rispettati, in quanto costituiscono la pietra miliare di ogni società   libera e democratica e sono parte essenziale dei valori democratici e sociali dell’UE.
Sede del Centro, abilitato alla ricerca delle modalità   più adatte per garantire la libera attività   e la pluralità   dei mezzi di comunicazione di massa nel rispetto dell’articolo della Carta, sarà   Il Centro di studi avanzati «Robert Schuman» dell’Istituto Universitario Europeo (EUI) che gode di una lunga esperienza nel campo della governance europea.
Neelie Kroes, vicepresidente della Commissione Europea e responsabile dell’Agenda digitale ha dichiarato: «La libertà   di espressione dipende in parte dalla diversità   e dalla libertà   dei media. Il nuovo Centro svolge un ruolo importante per lo sviluppo e la sperimentazione di idee sul pluralismo e sulla libertà   dei media che puಠarricchire il dibattito pubblico e la politica in materia».
Quattro le attività   specifiche garantite dal Centro per il pluralismo e la libertà   dei media: ricerca teorica ed applicata (serie di documenti di lavoro, studi strategici, osservatorio sul pluralismo dei media), dibattiti, attività   didattiche e formative (seminari, corsi estivi di formazione) e diffusione di risultati e soluzioni.
Il finanziamento del Centro proviene da fondi originariamente stanziati per il programma «Erasmus per giornalisti».

Per saperne di più

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here