Jean-Claude Juncker ha confermato la sua posizione sul Patto di Stabilità  

875

Il Primo Ministro Jean-Claude Juncker ha confermato la sua volontà   di rivedere il Patto di stabilità   escludendo la possibilità   di introdurre la «golden rule» nel computo dei debiti nazionali. Inoltre il Premier si oppone radicalmente all’esclusione di alcune categorie di spesa del Patto di Stabilità  . Tuttavia è necessaria più sorveglianza sulla riduzione annua del debito pubblico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here