In carrozza! È partito il Connecting Europe Express

87
Al via il viaggio del convoglio speciale creato in occasione dell’Anno europeo delle ferrovie 2021

Ha lasciato oggi la stazione di Lisbona il Connecting Europe Express, il treno speciale allestito dall’Unione europea in occasione dell’Anno europeo delle ferrovie 2021.

Il convoglio attraverserà il territorio dell’Unione collegando simbolicamente le capitali delle presidenze del Consiglio dell’UE – Portogallo, già terminata; Slovenia, l’attuale presidenza; Francia, a cui spetterà la presidenza a partire dal 1 gennaio 2022 – prevedendo oltre 100 tappe prima dell’arrivo a Parigi, previsto il 7 ottobre. L’arrivo in Italia è previsto alle ore 21.20 nella stazione di Torino Porta Nuova, dalla quale il treno ripartirà il giorno successivo in direzione Genova.

Lungo il tragitto, sia a bordo del convoglio che nelle stazioni-tappa, saranno organizzati incontri e dibattiti dedicati alla politica infrastrutturale dell’UE e alle politiche nel settore dei trasporti.

Il convoglio sarà composto da tre differenti treni a causa della mancanza di interoperabilità tra le linee ferroviarie dei diversi Paesi UE, a dimostrazione di quanta strada sia ancora da compiere per giungere ad una vera integrazione europea.

Le carrozze sono state messe a disposizione dalle diverse compagnie ferroviarie dell’Unione: l’Italia – forse non a caso – ha messo a disposizione una carrozza ristorante di Ferrovie dello Stato. 

Per approfondire: il comunicato della Commissione, il sito di Connecting Europe (itinerario e calendario)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here