Idrogeno rinnovabile: finanziamenti per oltre 700 milioni di euro

29

La Banca Europea dell’Idrogeno è recentemente approdata alla prima procedura di gara, divenendo definitivamente operativa.

L’iniziativa, promossa dalla Commissione von der Leyen a partire dal 2022, mira a sostenere la crescente produzione energetica europea da idrogeno rinnovabile, sostenendola finanziariamente attraverso risorse provenienti dal sistema di scambio delle quote di emissione.

Questa prima fase di sovvenzioni prevede importi complessivi pari a circa 720 milioni di euro a beneficio di sette differenti progetti in quattro diversi Paesi europei (Spagna, Portogallo, Finlandia e Norvegia). 

Le sovvenzioni consentiranno di compensare il differenziale con il prezzo di mercato dell’idrogeno, al momento più basso per via della “concorrenza” dei produttori non rinnovabili.

La produzione avrà luogo entro 5 anni dalla stipula della convenzione.

Per approfondire: il comunicato della Commissione europea

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here