Giornate europee dello sviluppo 2015: un forum per una crescita e uno sviluppo sostenibile

1159

Si sono tenute a Bruxelles il 3-4 giugno le Giornate europee dello sviluppo (European Developmen Days – EDD15); il forum ha riunito 5 mila partecipanti per trovare soluzioni concrete ad alcuni dei problemi più urgenti in tema di sviluppo sostenibile (diritti umani, cittadinanza, inclusione, crescita, finanza, sicurezza alimentare,  accordi commerciali, clima, energia, politiche di genere, migrazioni, salute).

Si tratta dell’evento di punta dell’Anno europeo per lo sviluppo, e oltre 500 relatori, esperti, professionisti e decision maker hanno partecipato al dibattito.

Il 4 giugno, il commissario europeo per la Cooperazione internazionale e lo sviluppo Neven Mimica ha, inoltre, firmato una partnership per approfondire l’integrazione con cinque organizzazioni regionali dell’Africa orientale e australe.

La due giorni ha rappresentato, inoltre, l’occasione per un confronto tra i “leader del futuro”e gli attuali principali attori delle politiche e delle azioni per la cooperazione allo sviluppo.

Quattordici giovani di età compresa tra i 21 e i 26 anni selezionati da tutto il mondo hanno avuto il compito di esprimere le loro opinioni su come la futura politica di sviluppo dovrebbe essere, su come creare una crescita sostenibile e sviluppare una visione condivisa di diritti universali e fondamentali. Hanno inoltre mostrato come le politiche innovative possono migliorare la vita di milioni di persone, presentando oltre 50 esempi di buone pratiche nel campo della cooperazione internazionale.

Approfondisci 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here