Giornate europee del patrimonio: “Living Heritage” che celebra le tradizioni e le competenze culturali

156

Il 1 settembre è stata la data di inizio delle Giornate Europee del Patrimonio 2023 che quest’anno avrà come tema “Living Heritage” (Patrimonio Vivente), con decine di migliaia di eventi previsti nei 48 Paesi partecipanti che verteranno sulla vitalità, sulla diversità e sul significato delle tradizioni culturali, delle conoscenze e delle competenze in tutta Europa.

Organizzate congiuntamente dalla Commissione e dal Consiglio d’Europa a partire dal 1999, le Giornate europee del patrimonio testimoniano la ricchezza del patrimonio culturale europeo, promuovendo nel contempo il dialogo, l’inclusione e le attività transfrontaliere oltre a offrire ai cittadini l’opportunità di conoscere meglio la cultura ricca e diversificata dell’Europa, promuovendo la protezione del nostro patrimonio comune per le generazioni presenti e future.

Fino a novembre 2023, siti e monumenti apriranno le loro porte ai visitatori. Si svolgeranno eventi culturali, mostre, spettacoli artistici, laboratori interattivi, conferenze e visite guidate per valorizzare le tradizioni culturali e le competenze nel plasmare le nostre società.

Per approfondire: Il comunicato della Commissione Europea

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here