Domenica 5 febbraio-Giornata Nazionale di Prevenzione dello spreco alimentare

234

A partire dal 5 febbraio 2014, quando venne ideata ed istituita dalla Campagna pubblica di sensibilizzazione Spreco Zero con l’Università di Bologna e Distal con il Ministero dell’Ambiente, in Italia si celebra la Giornata Nazionale di Prevenzione dello spreco alimentare.

L’obiettivo dietro tale ricorrenza è stato e resta la prevenzione dello spreco alimentare a tutti i livelli, da quello domestico, che incide per oltre il 50% sull’indice nazionale e internazionale di spreco, alla dispersione alimentare negli step che precedono l’acquisto, fino alla gestione e al consumo del cibo nelle case.

L’edizione di quest’anno cercherà di aumentare la sensibilità sul tema non solo dei cittadini ma di gran parte della società, dalle istituzioni alle aziende e alle scuole, sottolineando al contempo le strette implicazioni fra spreco alimentare e impatto ambientale. Verranno inoltre forniti i nuovi dati raccolti dall’Osservatorio Waste Watcher International e sarà l’occasione per discutere sugli Obiettivi dell’Agenda 2030 e capire come inserirli nella vita quotidiana, attraverso azioni e comportamenti concreti.

Per approfondire: l’articolo di Spreco Zero

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here