Dalla Commissione 100 milioni per l’occupazione sostenibile e l’inclusione sociale

1931

Lo stanziamento è destinato al Programma europeo per l’occupazione e l’innovazione sociale (Easi)

La Commissione Europea ha recentemente deliberato un ulteriore stanziamento di 100 milioni di Euro a beneficio del Programma europeo per l’occupazione e l’innovazione sociale (Easi).

Il programma, nato nel 2014 dall’accorpamento dei progetti PROGRESS, EURES e Progress Microfinance, ha l’obiettivo di promuovere politiche occupazionali sostenibili e socialmente inclusive, attraverso la modernizzazione della legislazione europea in tema di politiche sociali e del lavoro e la realizzazione di investimenti nelle imprese sociali e nelle attività di microfinanza.

Il nuovo stanziamento verrà erogato attraverso il Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS), uno dei tre pilastri del Piano di investimenti per l’Europa (cd. “Piano Juncker”), portando la dotazione complessiva del programma Easi a poco più di un miliardo di Euro.

Approfondisci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here