Assegnato il Premio Lux 2013

905

Il Parlamento europeo attribuisce ogni anno il premio Lux, premiando i film che vanno al cuore del dibattito pubblico, con l’obiettivo di promuovere la cultura e la creatività del cinema europeo.

Il Premio LUX 2013 è stato assegnato a Strasburgo il 10 dicembre: “The Broken Circle Breakdown”, una love story che racconta il lutto di una coppia belga di fronte alla tragica morte del figlio, si é aggiudicata il premio di quest’anno.

Gli altri finalisti in lizza per il premio erano il film inglese “Selfish Giant” ” di Clio Bernard e “Miele”, un film italo-francese diretto da Valeria Golino.

I film finalisti sono stati sottotitolati in tutte le 24 lingue ufficiali dell’UE e sono stati proiettati in diverse città europee durante il festival “LUX Film Days”, svoltosi quest’anno per la prima volta in tutti i 28 Stati membri.

Martin Schulz si è congratulato con il vincitore e con tutti i finalisti: “Raccontando delle storie su di noi o su chi potremmo essere, i film europei contribuiscono a creare una coscienza europea. I registi non hanno bisogno di noi, i politici europei, ma noi politici abbiamo bisogno di loro. Le storie e le emozioni sono in grado di contribuire allo sviluppo di un’identità e di una solidarietà europea.”

Anche se gli eurodeputati hanno già scelto il vincitore, il pubblico può ancora votare il proprio film preferito sul sito o sulla pagina facebook del premio LUX. Uno dei partecipanti alla votazione avrà la fortuna di partecipare al Festival Internazionale Karlovy Vary nel mese di giugno/luglio 2014 dove saranno svelati i 10 film in lizza per il premio LUX del prossimo anno.

Clicca qui per saperne di più

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here