A Roma il Congresso mondiale dell’energia

1744

Il presidente della Commissione europea, Josà© Manuel Barroso, è intervenuto in apertura del XX Congresso mondiale dell’energia in corso a Roma, sottolineando l’importanza delle questioni relative all’energia e al clima per la sicurezza globale e lo sviluppo.
Nel suo discorso, il presidente della Commissione europea ha insistito sul fatto che oggi l’energia è considerata la principale sfida, non soltanto da un punto di vista economico ma anche e soprattutto per le sue implicazioni sull’ambiente.
Barroso ha poi ricordato i cinque pilastri della strategia energetica dell’UE: aumento dell’efficienza energetica, ricorso sempre maggiore alle energie rinnovabili, uso di “idrocarburi puliti” grazie alle nuove tecnologie, mercato delle emissioni e sviluppo di un mercato interno dell’energia aperto e competitivo.
Il presidente della Commissione ha quindi annunciato l’imminente adozione di un piano strategico europeo per le tecnologie energetiche e ha anticipato che il pacchetto legislativo su energia e cambiamenti climatici sarà   completato all’inizio del 2008, con una revisione del sistema di scambio delle quote di emissione e misure concrete per promuovere le energie rinnovabili e accrescere l’uso dei biocarburanti.

Approfondisci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here