18 dicembre – Giornata internazionale per i diritti dei migranti

115

Le giornate internazionali sono occasioni per sensibilizzare il pubblico su questioni che preoccupano, per mobilitare la volontà politica e le risorse per affrontare i problemi globali, e per celebrare e rafforzare le conquiste dell’umanità.

Il 18 dicembre 1990 l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottava la Convenzione internazionale sulla protezione dei diritti di tutti i lavoratori migranti e dei membri delle loro famiglie; in quel giorno, nel 2000, l’Assemblea Generale, tenendo conto del grande e crescente numero di migranti nel mondo, ha proclamato il 18 dicembre Giornata Internazionale per i diritti dei Migranti.

Dal 2006, molti Stati membri hanno partecipato a varie iniziative dell’ONU sul tema: il Dialogo ad alto livello sulla migrazione internazionale e lo sviluppo, ad esempio, riafferma una serie di messaggi chiave. In primo luogo, ha costantemente sottolineato che la migrazione internazionale, se sostenuta da politiche adeguate, potrebbe dare un contributo positivo allo sviluppo tanto nei paesi di origine, quanto in quelli di destinazione. In secondo luogo, ha evidenziato come il rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali di tutti i migranti è essenziale per cogliere i benefici della migrazione internazionale. Infine, ha riconosciuto l’importanza di rafforzare la cooperazione internazionale sulla migrazione internazionale a livello bilaterale, regionale e globale.

Più recentemente, nel dicembre 2018, alla Conferenza intergovernativa di Marrakech, la maggioranza dei Paesi membri dell’ONU hanno adottato il Global Compact, un patto mondiale per una migrazione sicura, ordinata e regolare. Fondato sui valori della sovranità statale, della condivisione delle responsabilità, della non discriminazione e dei diritti umani, esso riconosce che è necessario un approccio cooperativo per ottimizzare i benefici della migrazione, affrontando al contempo i suoi rischi e le sfide.

Purtroppo, dopo tanti anni, non si puo’ dire che il rispetto dei diritti dei migranti sia migliorato nel mondo e troppe sono ancora le violazioni dei diritti umani fondamaentali nei loro confronti. Per questo è più che mai importante celebrare questa giornata e riportare all’attenzione di tutti tali inaccettabili violazioni.

Per ulteriori informazioni: 18 dicembre – Giornata internazionale dei  migranti, Nazioni Unite e Migranti, Risorse Nazioni Unite

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here