“Dalla crisi, un’opportunità: l’anno zero dell’UE” – Video e materiali dell’incontro – venerdì 8 maggio 2020

195

Rivivi l’incontro “L’anno zero dell’UE”:

Qui puoi trovare le slide utilizzate nell’incontro.

“Anno zero” per l’Europa era già destinato ad essere questo 2020, all’indomani delle elezioni europee e del rinnovo dei Vertici UE: una prima risposta era già venuta dall’ambizioso programma di lavoro della Commissione europea, con il “Piano verde” a salvaguardia del pianeta.

Adesso, con l’irruzione del Covid-19, lo zero ha preso dimensioni inattese: insieme alla salvaguardia del pianeta va salvata l’Unione Europea, con i suoi popoli a rischio pandemia e con la sua economia sul bordo della depressione. Le prime risposte dell’UE sono incoraggianti ma non bastano, né bastano politiche nazionali condotte in ordine sparso: soprattutto è urgente ed indispensabile l’impegno di ogni cittadino d’Europa per reinventare un progetto per il futuro del continente da affidare a una nuova Unione Europea, tornata creativa e solidale come fu settant’anni fa, il 9 maggio 1950, con la Dichiarazione Schuman.

Ne parliamo insieme nella videoconferenza, organizzata da APICE in collaborazione con LA GUIDA e Europe Direct Cuneo Piemonte area sud ovest, che terremo venerdì 8 maggio, alle ore 20.45.

Sarà possibile seguire l’incontro attraverso la piattaforma Google Meet.

Per partecipare è sufficiente fare clic su questo link: https://bit.ly/UEannozero

Altrimenti, per partecipare telefonicamente, componi +39 02 8732 3964 e digita il PIN: 273 261 757#

L’accesso è libero fino a esaurimento posti (250).

Hai domande, dubbi o curiosità su quello che sta succedendo in Europa? Scrivici a info@apiceuropa.com, risponderemo durante l’incontro!


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here