Schà ¼ssel: Turchia, l’ultima parola al popolo austriaco

2221

Negli ultimi giorni della Presidenza del Consiglio dell’Ue, il Cancelliere austriaco Wolfgang Schà ¼ssel ha parlato della eventuale adesione della Turchia come diversa da quella di altri nuovi Membri «come, ad esempio, l’Ungheria». «Credo che la Turchia avrà   un altro status» ha dichiarato Schà ¼ssel «anche se poi si chiamerà   adesione». Ribadendo la necessità   di avvicinare sempre più la Turchia all’Europa, ha annunciato, al termine dei negoziati di adesione, un referendum con cui «il popolo austriaco avrà   l’ultima parola» sull’ingresso della Turchia. Anche la Francia, con una recente modifica costituzionale, ha stabilito che ogni allargamento europeo successivo a Romania e Bulgaria, dovrà   essere sottoposto a un referendum popolare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here