Regole per la nuova società   dell’informazione

1621

E’ stato adottato il 14 marzo dai deputati europei «Una società   dell’informazione per la crescita e l’occupazione», che sottolinea l’importanza della tecnologia dell’informazione e delle comunicazioni (TIC) per la Strategia di Lisbona ed invita la Commissione ad adottare alcune misure concrete per avvicinare i cittadini alla tecnologia, proteggere il pluralismo mediatico e regolamentare lo spazio di Internet con una particolare attenzione ai bambini. Il Parlamento chiede inoltre di redigere una «Carta dei diritti fondamentali dei cittadini nell’era del digitale» e un «Codice di uguaglianza dei sessi all’interno dei media».
Tra le richieste l’adozione di una regolamentazione per internet; l’applicazione di «criteri di qualità  , come la protezione dei bambini e la libera scelta dei consumatori; la creazione di e la distribuzione dei contenuti europei.
Approfondisci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here