Rassegna stampa dal 15 novembre al 21 novembre 2020

80

Ségolène Royal, dubbi opportuni sul laicismo «estremo» di M.NAVA, Il Corriere della Sera del 21 novembre;

La nostalgia degli imperi di B.GUETTA, La Repubblica del 21 novembre;

Lo scontro sulla storia nell’era di Biden il moderato di G.BELARDELLI, Il Corriere della Sera del 20 novembre;

Armeni, il pericolo di un genocidio della cultura di L.CREMONESI, Il Corriere della Sera del 20 novembre;

Una fiducia da meritare di A.BONANNI, La Repubblica del 20 novembre;

Cancellare la demagogia di L.BINI SMAGHI, Il Foglio del 19 novembre;

Nello scacchiere post-covid l’Asia ha fatto la prima mossa di E.LETTA, Il Sole 24 Ore del 19 novembre;

Usa, il declino e il merito di C.BASTASIN, La Repubblica del 19 novembre;

Prendere sul serio la rivoluzione di Macron di G.FERRARA, Il Foglio del 18 novembre;

Ma Budapest non potrà opporsi a lungo. La vera minaccia? I «frugali» di F.FUBINI, Il Corriere della Sera del 17 novembre;

Come si cura il debito di C.COTTARELLI, La Repubblica del 17 novembre;

Dove porta la corsa di Sassoli di S.FOLLI, La Repubblica del 17 novembre;

Una nuova era delle donne di L.L.SABBADINI, La Repubblica del 16 novembre;

Se Putin si prende la Libia di M.MOLINARI, La Repubblica del 15 novembre;

Negli Stati Uniti ha vinto la polarizzazione di M.NAIM, La Repubblica del 15 novembre;

Stato di diritto, il ricatto di Orban alla UE di P.VALENTINO, Il Corriere della Sera del 15 novembre;

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here