Prospettive finanziarie 2007 2013 raggiunto l’accordo interistituzionale

1207

Dopo negoziati serrati e complessi Commissione, Parlamento e Consiglio hanno definito un aumento di 4 miliardi di euro rispetto al quadro che si era definito nell’accordo raggiunto al Consiglio europeo dello scorso dicembre.
In sintesi l’accordo prevede un aumento degli stanziamenti per istruzione, aiuto delle piccole e medie imprese, ricerca e sviluppo delle reti di trasporti. Tra le reazioni si registra la soddisfazione del Presidente della Commissione Barroso (l’intesa migliore dell’accordo raggiunto a dicembre) e del Cancelliere tedesco Schà ¼ssel (un buon compromesso). Critico, invece, il relatore l’eurodeputato Reiner Boge; relatore secondo il quale l’accordo non è pienamente soddisfacente nelle condizioni attuali tutti i partecipanti al negoziato sono arrivati al limite del proponibile, per arrivare ad una soluzione sul bilancio’.
Approfondisci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here