Per un’Europa migliore: audizioni dei giovani in Parlamento

1006

Diverse commissioni parlamentari (affari costituzionali, affari esteri; cultura e istruzione; ambiente, sanità pubblica e sicurezza alimentare; libertà civili; giustizia e affari interni; industria, ricerca ed energia) sono in questi giorni al lavoro per ascoltare le 6.000 idee raccolte durante l’Evento Europeo dei Giovani (EYE).

L’EYE, intitolato, “Idee per un’Europa migliore” si era svolto dal 9 all’11 maggio 2014, ed era stato organizzato dal Parlamento europeo (PE) con la partecipazione del Forum europeo della gioventù e altri nove partner.

Gli oltre 5.500 giovani arrivati da ogni Stato europeo, di età compresa tra i 16 e i 30 anni, avevano preso parte ad oltre 200 attività con il coinvolgimento di oltre 500 relatori, moderatori e facilitatori, compresi eurodeputati.

Le attività si sono focalizzate su cinque temi principali: disoccupazione giovanile, rivoluzione digitale, futuro dell’Unione europea, sostenibilità e valori europei.

Le audizioni attualmente in corso rappresentano per i ragazzi l’occasione di misurarsi con attività, dibattiti, workshop mentre fuori avranno luogo una serie di attività culturali e sportive.

Clicca qui per saperne di più

Guarda le audizioni in diretta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here