La Commissione pubblica le previsioni economiche di primavera 2016

1088

Le previsioni della Commissione europea di primavera 2016 presentano una prospettiva di crescita economica in Europa modesta. Queste sono le conclusioni delle previsioni economiche pubblicate il 3 maggio scorso, calcolate tenendo conto di tutti i dati e fattori disponibili al 22 aprile 2016 compreso e considerando solo le politiche sufficientemente dettagliate e annunciate in modo credibile.

Queste indicano un accesso ai finanziamenti più facile e meno costoso per l’Europa, e una crescita della zona euro che dovrebbe poter contare sul sostegno di una politica di bilancio favorevole. Tuttavia questo sostegno è a rischio via via che i prezzi del petrolio aumentano e smettono di stimolare il reddito reale disponibile. La stessa situazione si presenterà per il corso dell’euro in quanto il suo apprezzamento rischia di esporre maggiormente la zona euro agli effetti del rallentamento della crescita esterna.

Secondo le previsioni, nel 2017 si presenterà un’espansione economica modesta e disomogenea tra i Paesi dell’Unione, con una crescita degli investimenti che dovrebbe salire al 3,8% nella zona euro e dell’Unione in generale. Ciò nonostante si prospetta una flessione del consumo privato a causa della minore crescita del reddito reale a seguito dall’aumento dell’inflazione che si prospetta elevare nel secondo semestre di quest’anno con in sintonia con la crescita dei prezzi dell’energia.

È previsto una crescita del mercato del lavoro, grazie anche alle riforme del mercato del lavoro degli ultimi anni e delle misure di politica di bilancio, mentre il rischio del rallentamento dei mercati emergenti (e in particolare della Cina) rischia di provocare ricadute pesanti per l’economia europea. Inoltre, l’incertezza legata alle tensioni geopolitiche attuali e il referendum sulla permanenza del Regno Unito nell’Unione giocano il loro ruolo nel rendere queste previsioni indicative e suscettibili di forti variazioni.

Approfondisci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here