Innovazione sociale: si conclude la quarta edizione del Social Innovation Tournament

1515

Il 24 settembre scorso si è svolta a Milano la quarta edizione del Social Innovation Tournament, competizione organizzata dalla European Investment Bank Institute, in collaborazione con Fondazione Cariplo, con l’obiettivo di promuovere iniziative eticamente sostenibili e volte a combattere l’esclusione sociale. La manifestazione ha visto la sua nascita nel 2012 e viene organizzata ogni anno in un Paese diverso per premiare e pubblicizzare progetti con impatto sociale, etico o ambientale.

Tra le 342 proposte presentate quest’anno sono stati 16 i finalisti provenienti da 10 Paesi diversi.

Il primo posto, consistente in un premio di 25 mila euro, è stato assegnato a Koiki, iniziativa spagnola che prevede di dare la possibilità a persone con disabilità fisiche o mentali di lavorare come postini o messaggeri in zone adiacenti a casa loro.

Il secondo posto è stato assegnato a Design by Pana dall’Albania, che ha ricevuto 10 mila euro. Il progetto prevede la costruzione di un’azienda che riesca a produrre lavori di artigianato riciclando legno inutilizzato e altri prodotti dismessi, grazie al lavoro di persone emarginate, con problemi mentali o bisogni speciali.

Sono due invece le iniziative vincitrici del premio Special Category on equal opportunities, consistente in una donazione di 10 mila euro a iniziative incentrate sulla risoluzione ai problemi di persone con disabilità. Il premio quest’anno è stato assegnato pari merito a Blitab dall’Austria e Marioway dall’Italia. Il primo prevede la costruzione di un tablet pensato per persone non vedenti, mentre il secondo consiste nella produzione di sedie a rotelle funzionanti senza l’ausilio delle braccia, ma solo grazie a leggeri movimenti del bacino.

La prossima edizione della manifestazione si terrà a Ljubljana, in Slovenia. Coloro che vorranno partecipare potranno inviare la loro candidatura a partire da febbraio 2016.

Approfondisci

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here