Giornata europea della memoria per le vittime dello stalinismo e del nazismo

1312

Il 23 agosto si celebra la “Giornata europea di commemorazione delle vittime dello stalinismo e del nazismo”, voluta dal Parlamento Europeo al fine di preservare la memoria delle vittime delle deportazioni di massa e degli stermini, e per favorire un più forte radicamento della democrazia e un rafforzamento della pace e della stabilità nel continente europeo.

Dall’agosto del 2009 infatti, il PE ha scelto di celebrare questa giornata di memoria nel giorno in cui, nel 1939, veniva siglato il Patto di non aggressione tra URSS e Germania (Molotov-Ribbentropp), che dividerà l’Europa in due sfere d’influenza.

Per saperne di più

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here