Direttiva sul credito al consumo: trovato l’accordo

677

Un nuovo passo verso l’armonizzazione dei servizi a livello comunitario è stato compiuto con l’accordo in seno al Consiglio Competitività  , riguardo alla direttiva sul credito al consumo, che passa ora all’esame del Parlamento Europeo. L’obiettivo della direttiva è di migliorare la protezione dei consumatori europei, garantendo maggiore trasparenza, grazie a criteri uniformi a livello comunitario, in ambiti quali offerte di credito, pubblicità  , informazioni precontrattuali, tassi e rimborsi. In vista di una sempre maggiore mobilità   dei cittadini comunitari tra i Paesi Membri, tale norma s’inquadra nel completamento del mercato interno e nella protezione dei consumatori, creando un’informazione continentale standardizzata che favorisca i cittadini nella ricerca delle migliori condizioni e offerte (anche all’estero), riducendo al contempo pratiche tese a confondere e raggirare il consumatore.
Approfondisci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here