Diari d’Europa #376 – L’Europa dell’Erasmus+

24

È stato ufficialmente inaugurato dalla Commissione europea, il 25 marzo scorso, il Programma Erasmus+ per il periodo 2021-2027. Dotato di un bilancio di circa 28 miliardi di Euro, quasi il doppio rispetto al periodo 2014-2020, Erasmus+ è lo strumento che, da trent’anni a questa parte, ha maggiormente contribuito all’integrazione europea attraverso l’istruzione, la formazione professionale, la mobilità e la cultura. 

Aperto non solo all’Europa ma al mondo intero, Erasmus+ continua a godere di un grande successo. Secondo l’ultimo sondaggio d’opinione di Eurobarometro, Erasmus+ è considerato dai cittadini europei come uno dei risultati più positivi dell’Unione europea, subito dopo la libera circolazione delle persone e il mantenimento della pace.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here