Diari d’Europa #312 – Un Mondo che vuole salvare il mondo

39

Sono stati appena resi noti da fonte ONU i risultati di un mega-sondaggio con 1,2 milioni di persone a livello internazionale per misurare la percezione di gravità della crisi climatica. La ritengono un’emergenza due terzi della popolazione mondiale. Sul podio dei Paesi che chiedono misure urgenti Italia e Regno Unito a pari merito(81%) e il Giappone (79%), seguono Francia e Germania con il 77% degli intervistati.
Non ci sono sorprese per le classi di età: tra i votanti di 14-18 anni ritengono la crisi climatica un’emergenza globale il 69% contro il 58% degli over 60, che forse sperano o si illudono di evitarne le conseguenze.
Non stupisce nemmeno che sia il Brasile, con il 60%, a trovarsi in prima posizione per la tutela delle foreste mentre puntano su investimenti per una mobilità sostenibile i Paesi più urbanizzati, in prima fila il Regno Unito con il 73%.
La prova che c’è tutto un mondo che vuole salvare il mondo, a partire da casa propria e presto, prima che sia tardi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here