Diari d’Europa #241 – Pochi giovani nella pubblica amministrazione

58

L’esperienza conta, usa dire. Vale per l’esperienza spesso negativa che abbiamo della Pubblica Amministrazione (PA) in Italia, vale meno quando si guarda l’età dei dipendenti pubblici italiani, cui si è tentati di attribuire la maggiore responsabilità nello scarso funzionamento della PA.

Rispetto a Spagna, Francia e Germania nella nostra PA siamo ultimi nella fascia 18-34 anni (1/10 della Germania e 1/7 della Francia), ma siamo i primi nella fascia sopra i 55 anni con il doppio rispetto alla Francia.

È lontana la “Giovine Italia” di Mazzini…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here