Città europee e cambiamenti climatici: al via l’iniziativa Mayors Adapt

991

Varata nell’ambito del Patto dei Sindaci (Convenant of Mayors), l’iniziativa si pone l’obiettivo di coinvolgere attivamente le città nella riduzione dei gas serra.

La riduzione delle emissioni e l’adattamento delle infrastrutture e delle policies agli obiettivi climatici dell’UE, sono due elementi cruciali nella costruzione di città sostenibili.

Mayors Adapt fornisce un quadro per sostenere le autorità locali nella realizzazione di obiettivi infrastrutturali.

Gli obiettivi-chiave dell’iniziativa sono:

informare: attraverso eventi dedicati alla diffusione di informazioni e buone pratiche, nonché all’incremento della consapevolezza circa la necessità di adattare le decisioni locali agli obiettivi di contrasto del cambiamento climatico;

mobilitare: Mayors Adapt  incoraggia le città a dare vita ad azioni concrete in tema di contrasto ai cambiamenti climatici;

sostenere: sono previsti un help desk e un accesso veloce alle esperienze esistenti messe in campo dalle città nell’implementazione di “piani di adattamento locale”;

facilitare: l’apprendimento di buone pratiche e il networking tra le città;

condividere: Mayor Adapt mette a disposizione delle città firmatarie una piattaforma sulla quale rendere visibili le proprie azioni concrete.

Le città firmatarie di Mayors Adapt, si impegnano a contribuire alla strategia UE sul clima attraverso:

l’attivazione di strategie locali ex-novo o l’inclusione di tali strategie nei programmi esistenti;

la realizzazione di progetti sulla base dell’esperienza maturata con la precedente iniziativa “EU Cities Adapt” a cui avevano preso parte 21 città europee (per l’Italia Alba, Ancona e Padova).

Le più rilevanti acquisizioni della precedente iniziativa (rispetto alla quale Mayors Adapt si pone in continuità) riguardano: la rilevanza dell’impegno concreto delle città, la disponibilità di una vasta gamma di strumenti per sostenere i piani messi a punto dalle città e il ruolo centrale dell’UE nel fornire un approccio metodologico coerente a sostegno degli impegni delle città.

Per saperne di più

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here