Campagna informativa UE sull’energia solare

1594

Punti informativi e laboratori ludico-didattici. Su questi strumenti punta l’Unione Europea per sensibilizzare i cittadini all’uso dei pannelli fotovoltaici con una campagna informativa che dal 1 al 15 maggio sarà   ospitata dalle principali piazze europee.
Gli Euopean solar days sono finanziati nell’ambito del programma Intelligent Energy Europe e coordinati per l’Italia da Ambiente Italia e Legambiente.
«La parola d’ordine è informazione» dichiara il responsabile energia di Legambiente Edoardo Zanchini «per spiegare le possibilità   dell’energia solare e, in generale, delle fonti rinnovabili, per lo sviluppo di un sistema energetico basato sulla sostenibilità   ambientale a impatto zero, per ridurre l’uso dei combustibili fossili e tagliare i costi in bolletta».
Gli impianti solari, termici e fotovoltaici, sono oggi tecnologie «mature e concrete», in grado di entrare in maniera determinante nel bilancio energetico delle famiglie.
Secondo rilevazioni condotte a fine 2010 sono 109 i Comuni italiani in cui, grazie al fotovoltaico viene prodotta più energia verde di quella necessaria alle famiglie residenti.
Attualmente presenti nell’89% dei Comuni italiani gli impianti solari, secondo quanto calcolato dal Gestore dei Servizi Energetici (GSE), sono 192.854 per una produzione di circa 6.142.500 MW/h, che soddisfano le esigenze di quasi due milioni e mezzo di famiglie e producono un risparmio annuo di oltre 3 milioni di tonnellate di anidride carbonica.

Approfondisci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here