Approvazione del bilancio 2007

769

In seguito all’approvazione in seconda lettura del Parlamento europeo, il 14 dicembre scorso è stato firmato il bilancio 2007 dal Presidente, Joseph Borrell, dalla Commissione europea e dalla Presidenza finlandese dell’Unione europea. I crediti d’impegno per l’anno 2007 ammonteranno a 126 miliardi di euro e quelli di pagamento a 11 miliardi di euro, pari allo 0,99 del reddito nazionale lordo dell’Unione europea. Il bilancio 2007, il primo che include i 27 Stati membri, è superiore del 3,2% rispetto a quello dell’anno scorso.
Nel corso dell’esame del bilancio, il Parlamento si è opposto alla proposta di tagli del personale della Commissione e anche alla riduzione delle spese per la Politica estera e di sicurezza comune (PESC). Il Parlamento ha ribadito che le linee di bilancio legate all’Agenda di Lisbona e l’incremento dei finanziamenti a favore della ricerca e dell’innovazione sono essenziali per l’Unione.
Approfondisci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here