9 maggio: Festa dell’Europa

1565

“La pace mondiale non potrà essere salvaguardata se non con sforzi creativi, proporzionali ai pericoli che la minacciano” 

Robert Schuman

Si celebra oggi la Festa dell’Europa e dei suoi valori fondanti: pace e unità.

Il 9 maggio del 1950 fu rilasciata la dichiarazione Schuman, ideata da Jean Monnet, dall’allora ministro degli Esteri francese Robert Schuman, che gettò le basi per la creazione di una Comunità europea del carbone e dell’acciaio e diede inizio ai processi di integrazione europea. La CECA (paesi fondatori: Francia, Germania occidentale, Italia, Paesi Bassi, Belgio e Lussemburgo) è stata la prima delle istituzioni europee sovranazionali che avrebbero poi condotto a quella che si chiama oggi “Unione europea”.

Oggi alle ore 11 la Rappresentanza in Italia della Commissione europea ha organizzato un “Dialogo sull’Europa” con l’Alta rappresentante dell’Unione per gli Affari esteri e la politica di sicurezza  e Vicepresidente della Commissione europea Federica Mogherini e il Presidente Emerito della Repubblica italiana Giorgio Napolitano. Moderato dal Direttore della Stampa

L’evento, che si terrà presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma, coinvolgerà circa 500 cittadini che potranno fare domande a Mogherini e Napolitano.

Sarà possibile seguire l’evento anche in streaming sul sito della Rappresentanza della Commissione europea e interagire su Twitter con l’hashtag #EUDialogues.

Segui l’evento live

Europeday

Dichiarazione Schuman

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here