CodeWeek: la settimana della programmazione

991

Si è appena conclusa la quarta edizione della Settimana europea della programmazione (EuropeanCodeWeek) che ha visto migliaia di eventi in tutta Europa mirati ad avvicinare giovani e giovanissimi al mondo della programmazione. Diverse le modalità e le iniziative offerte ma tutte molte concrete e finalizzate all’insegnamento e all’apprendimento soprattutto nelle scuole. Siamo circondati da dispositivi che contengono un microprocessore e che per funzionare hanno bisogno di essere programmati (di avere un software che permetta all’hardware di prendere vita). Programmare e capire come funziona la tecnologia che ci circonda ci aiuta a stimolare la creatività e ad affrontare e risolvere i problemi in modo trasversale.

Gli istituto che sono riusciti a coinvolgere più della metà dei loro alunni riceveranno dalla Commissione europea un certificato dei eccellenza (“Certificate of Excellence in Coding Literacy”). La formazione di futuri programmatori sarà uno dei pilastri indispensabili per supportare la strategia del mercato unico digitale, è quindi prioritario investire sempre più nella formazione e avvicinare i bambini e i ragazzi a questa disciplina.

Approfondisci: http://codeweek.eu

#codeEU

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here