Rassegna stampa dal 28 febbraio al 6 marzo 2021

126

Disponibile la selezione di alcuni articoli di commento sulle principali tematiche di attualità europea e internazionale pubblicati su quotidiani o settimanali italiani dal 28 febbraio al 6 marzo 2021.

Vaccini, Israele e Usa hanno battuto l’Europa: i Paesi «pragmatici» contro i «giuridici» di F.COLASANTI, Il Corriere della Sera del 6 marzo;

Così il premier difende l’Europa di F.SFORZA, La Stampa del 6 marzo;

Dove l’Europa non arriva di A.BONANNI, La Repubblica del 6 marzo;

E ora Xi pensa al primato totale dell’Oriente sull’Occidente di F.SANTELLI, La Repubblica del 5 marzo;

La direttiva Ue per chiudere il divario di retribuzione di R.QUERZE’, Il Corriere della Sera del 5 marzo;

«Patto sospeso fino al 2022, ma i Paesi indebitati prestino attenzione» di F.FUBINI, Il Corriere della Sera del 4 marzo;

Orbán via dal Ppe Ora Salvini in mezzo al guado di S.FOLLI, La Repubblica del 4 marzo;

Quando la Germania chiude le frontiere con la Francia di A.CERRETELLI, Il Sole 24 Ore del 3 marzo;

Usa e Ue sfidano Putin di P.GARIMBERTI, La Repubblica del 3 marzo;

Ora l’Occidente batta un colpo di S.STEFANINI, La Stampa del 1 marzo;

Immigrati e rifugiati l’emergenza dimenticata di A.BONANNI, La Repubblica Affari&Finanza del 1 marzo;

L’Europa e il tassello mancante: un esercito comune per l’Unione di S.ROMANO, Il Corriere della Sera del 28 febbraio;

Il dilemma su come affrontare la pandemia di S.FABBRINI, Il Sole 24 Ore del 28 febbraio;

Web tax, le mosse dell’Europa di T.MASTROBUONI, La Repubblica del 28 febbraio;

L’Italia e Biden di fronte alla sfida libica di M.MOLINARI, La Repubblica del 28 febbraio;

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here