Rassegna stampa dal 20 giugno al 26 giugno 2021

69

Immigrati, la UE con la testa nella sabbia di F.VENTURINI, Il Corriere della Sera del 26 giugno;

I valori fondanti di M.FELTRI, La Stampa del 26 giugno;

I valori più della geografia di A.BONANNI, La Repubblica del 26 giugno;

Le chiavi del Mar Rosso di L.CARACCIOLO, La Repubblica del 25 giugno;

I muscoli della UE di D.TAINO, Il Corriere della Sera del 25 giugno;

Fino a quando fingeremo? di M.TARQUINIO, Avvenire del 22 giugno;

Ora dipende solo da noi di C.COTTARELLI, La Repubblica del 22 giugno;

Che cosa dice il voto francese a Salvini e Meloni di S.FOLLI, La Repubblica del 22 giugno;

Se Biden taglia l’ideologia di C.A.KUPCHAN, La Repubblica del 22 giugno;

Chi comanderà nell’Europa di domani di E.MAURO, La Repubblica del 21 giugno;

La frenata tedesca sul debito e la logica dell’ognun per sé di A.BONANNI, La Repubblica Affari&Finanza del 21 giugno;

La svolta Usa e rincontro mancato in Vaticano di R.PRODI, Il Messaggero del 20 giugno;

Il ritorno incerto al mondo multilaterale di S.FABBRINI, Il Sole 24 Ore del 20 giugno;

Biden (e Putin): Navalny non deve morire di F.VENTURINI, Il Corriere della Sera del 20 giugno;

La nuova Guerra fredda Usa-Cina: serve la difesa comune dell’Europa di S.ROMANO, Il Corriere della Sera del 20 giugno;

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here