Parigi, Europa – 25 novembre 2015 (Voltaire)

1204

 

Non ci vuole una grande arte né un’eloquenza molto ricercata, per provare che dei cristiani devono tollerarsi a vicenda. Dirò di più: vi dirò che bisogna considerare tutti gli uomini come nostri fratelli. Che! Mio fratello il turco? Mio fratello il cinese, l’ebreo, il siamese? Sì, senza dubbio: non siamo tutti figli dello stesso padre, e creature dello stesso Dio?

 François-Marie Arouet, detto Voltaire (1694 – 1778)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here