Oggi festa dell’Europa: Cuneo si illumina d’Erasmus

Oggi, 9 maggio, si celebra la Festa d’Europa. Nel 1950 a Parigi Robert Schuman, ministro degli Esteri, pronunciò un discorso che aveva come punto cardine la cooperazione tra i vari Stati europei, condizione indispensabili per lasciarsi alle spalle sanguinosi anni di guerre tra le nazioni. In particolare Schuman proponeva la creazione di un’istituzione europea che avrebbe gestito e messo in comune la produzione dell’acciaio e del carbone, quella che verrà poi chiamata CECA e istituita l’anno successivo.

Il 2017 è un anno denso di ricorrenze per l’Unione Europea che vanno dai 60 anni della firma di Roma che sancirono la nascita della Comunità Europea ai 30 anni di Erasmus, il più noto programma di mobilità per i giovani.

Anche la città di Cuneo renderà omaggio all’Europa in questo giorno di festa aderendo all’iniziativa “M’illumino d’Erasmus”: questa sera verrà illuminato il balcone di Duccio Galimberti, autore già nel corso della seconda guerra mondiale di un progetto di Costituzione europea, per celebrare la Festa dell’Europa e i 30 anni del programma Erasmus.

#MilluminodErasmus.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here