Mercoledì 29 marzo, Boves: “L’Europa in Georgia per la Georgia in Europa”

233

Mercoledì 29 marzo, ore 18.30

 “L’Europa in Georgia per la Georgia in Europa”

Per non rinnovare la tragedia dell’Ucraina

Madonna dei Boschi

Via Roncaia, 85

Sono trascorsi vent’anni dalla Rivoluzione delle Rose in Georgia, la prima rivoluzione che indico’, in quell’”estero vicino” della Russia,  il desiderio, da parte della  popolazione, di un avvicinamento all’Unione Europea e ai suoi valori.

Vent’anni in cui le tensioni fra Est e Ovest sono andate crescendo, passando da una prima aggressione da parte della Russia alla Georgia nel 2008, alla rivoluzione di Euromaidan in Ucraina e all’annessione della Crimea da parte di Mosca nel 2014, dalla guerra nel Donbass alla guerra nell’intera Ucraina del febbraio 2022.  

Nelle scorse settimane la Georgia, per protestare contro una legge che avrebbe tarpato le ali alla libertà d’espressione, è scesa di nuovo in piazza per ribadire il suo orientamento europeo e la sua voglia di Europa, sfidando coraggiosamente la pericolosa sorveglianza di un Cremlino in guerra.

“L’Europa in Georgia” sarà il tema di un dibattito/seminario organizzato da APICE nella sua sede di Madonna dei Boschi a Boves, alle ore 18.30 del 29 marzo 2023.

Introdurrà il dibattito Adriana LONGONI, di APICE, Responsabile per l’UE del sostegno al percorso democratico in Georgia negli anni 2002-2006.

Condividi l’evento su facebook!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here