La dichiarazione del Vicepresidente Katainen sui vaccini

404

Il Vicepresidente della Commissione europea Jyrki Katainen ha rilasciato una dichiarazione sul tema dei vaccini in occasione della settimana europea dell’immunizzazione.

In tale dichiarazione, il Vicepresidente sottolinea innanzitutto l’importanza rivestita dai vaccini nella nostra società, quale strumento preventivo la cui efficacia è aumentata nel corso degli anni, come dimostrato da numerosissimi risultati scientifici. Tuttavia vi è, oggi, un problema di disinformazione attorno a questo tema, che condiziona l’opinione pubblica, anche facendo venire meno la fiducia nella scienza, tanto che l’OMS ha inserito questa disinformazione tra le principali minacce per la salute pubblica.

Al contempo, però, Katainen, prende atto anche dei risultati di un recente Eurobarometro dal quale emerge che l’85% dei cittadini europei ha fiducia nei vaccini e il 79% si è vaccinato negli ultimi cinque anni. Numeri confortanti, che, però, sono accompagnati da altri dati, questi più allarmanti. Infatti il 48% degli europei crede che i vaccini possano avere gravi effetti collaterali e che possano provocare gravi malattie.

Il Vicepresidente conclude, quindi, sottolineando la necessità di continuare a lavorare nella lotta alla disinformazione e per aumentare la copertura vaccinale.

In chiusura annuncia che la Commissione e l’OMS organizzeranno un vertice mondiale sulla vaccinazione il 12 settembre prossimo, quale ulteriore messaggio di impegno sul tema.

PER SAPERNE DI PiU’

La dichiarazione di Jyrki Katainen

I risultati dell’Eurobarometro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here