La Commissione europea propone ulteriori stanziamenti a sostegno dei profughi palestinesi

291

La misura compensa (in parte) gli annunciati tagli all’UNRWA da parte degli USA

La Commissione europea ha recentemente proposto uno stanziamento integrativo di 40 milioni di Euro a beneficio della Agenzia delle Nazioni Unite per il soccorso e l’occupazione dei rifugiati palestinesi nel Vicino Oriente (UNRWA), duramente provata dal taglio dei finanziamenti statunitensi annunciato lo scorso settembre.

Le risorse supplementari garantiranno la continuità nell’erogazione dei servizi di base da parte dell’UNRWA, garantendo l’accesso all’istruzione e un’adeguata assistenza sanitaria a centinaia di migliaia di profughi palestinesi.

Qualora la proposta della Commissione fosse approvata, l’ammontare complessivo degli stanziamenti erogati dall’Unione Europea e dai Paesi membri nel triennio 2016-2018 a 1,2 miliardi di Euro, confermando il primato europeo nelle iniziative di sostegno ai rifugiati palestinesi.

 

Per approfondire: il comunicato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here