Kà ¶hler: ripartire dall’«inquietudine creativa»

1470

In un discorso durante la riunione plenaria del Parlamento di Strasburgo del 14 marzo, il Presidente della Repubblica Federale Tedesca, Horst Kà ¶hler, ha esortato l’Europa ad uscire dalla crisi con l’idealismo della gioventù e «l’inquietudine creativa» che l’hanno caratterizzata fin dall’inizio del suo processo di integrazione. Criticando l’efficacia delle misure protezionistiche che indeboliscono il mercato interno, Kà ¶hler ha invece lodato le iniziative della Commissione europea in favore della semplificazione legislativa ed ha richiamato l’Unione europea a tre principi: sussidiarietà  , trasparenza e partecipazione democratica, affinchà© i cittadini europei si sentano soggetti e non oggetti delle politiche. Tutto cià², ha ricordato, è presente nel Trattato costituzionale, a cui non bisogna rinunciare alla leggera, anche perchà© è stato già   ratificato da quattordici Stati membri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here