Inizia il semestre di presidenza britannico

Il semestre inizierà   il primo luglio 2005. Le questioni sul tavolo, declinate come priorità   di intervento dalla presidenza britannica sono: il rifinanziamento futuro, il rafforzamento del ruolo dell’Unione europea nel mondo, riforma economica e giustizia sociale, sicurezza e stabilità  .
Si tratterà  , indubbiamente, di una presidenza degna della massima attenzione per il momento difficile attraversato dal processo di integrazione europea e per le cose dette da Blair nel discorso con il quale si è presentato al Parlamento.
Per una prima lettura delle proposte britanniche si rinviano i lettori all’appro-fondimento pubblicato in questo numero, rimandando ad approfondimenti di prossima pubblicazione un’analisi più dettagliata della traduzione politica e operativa delle priorità   individuate e delle proposte formulate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here