Il Parlamento vota su Media e Cultura

872

Sul programma Media 2007 il Parlamento ha ribadito il suo sostegno alle coproduzioni e a tutte quelle misure che permettono di superare la frammentazione del mercato audiovisivo europeo . Le priorità   del prossimo programma devono essere l’archiviazione dei materiali e la promozione dell’accessibilità   al patrimonio europeo, troppo poco diffuso rispetto alla cinematografia americana.
In merito al Programma Cultura si richiede l’aumento delle risorse destinate agli scambi e alla preservazione dell’eredità   europea, nonchà© la semplificazione dei criteri di selezione e gestione per dare modo anche a progetti medio-piccoli do partecipare a questo programma.
Approfondisci a b

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here