Giornata Internazionale delle Donne e Ragazze nella Scienza

174

Oggi, 11 febbraio, si celebra la Giornata Internazionale delle Donne e delle Ragazze nella Scienza, evidenziando l’importanza del coinvolgimento femminile nei settori scientifici e tecnologici. Nonostante gli sforzi, la parità di genere nei settori STEM (scientifici, tecnologici, ingegneria, matematici) rimane un obiettivo non ancora raggiunto per la maggior parte dei paesi, indipendentemente dal livello di sviluppo.

La promozione della salute e la lotta contro i cambiamenti climatici richiedono il pieno impiego dei talenti disponibili, incluso quello femminile. La diversità nella ricerca arricchisce la comunità scientifica, portando nuove prospettive e idee. La Giornata internazionale sottolinea il ruolo cruciale delle donne in questi settori e l’importanza di aumentare il loro coinvolgimento.

L’uguaglianza di genere è una priorità delle Nazioni Unite, contribuendo allo sviluppo economico globale e al raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. Nonostante i progressi nelle lauree femminili nell’istruzione superiore, c’è ancora un grande divario di genere in tutte le discipline STEM a livello mondiale, con la partecipazione delle donne che rimane limitata.

Durante la 55ª sessione della Commissione sullo Status delle Donne nel marzo 2011, si è evidenziato il difficile accesso delle donne all’istruzione, alla formazione, alla scienza e alla tecnologia, sottolineando l’importanza della parità di accesso al lavoro dignitoso. Successivamente, il 20 dicembre 2013, l’Assemblea Generale ha approvato una risoluzione per garantire alle donne un accesso equo e paritario, promuovendo così l’uguaglianza di genere e l’empowerment femminile.

Per saperne di più: International Day of Women and Girls in Science, 11 February

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here