“Eurohumor vent’anni dopo”: la mostra prosegue

46

APICE e PRIMALPE affidano il racconto della storia e del futuro d’Europa a due veicoli che viaggiano in coppia: un libro e una mostra di vignette umoristiche.

Il primo è un volume in corso di stampa, disponibile a inizio maggio, dal titolo: SOGNARE EUROPA. Sperare in tempo di guerra. Un’agile lettura per ripercorrere la storia del processo di integrazione europea, fare il punto sull’ultimo, difficile biennio e guardare al futuro dell’UE con una buona dose di indispensabile speranza. 

Ad impreziosire l’opera contribuiranno le illustrazioni umoristiche di vignettisti da tutto il mondo che hanno contribuito a descrivere e immaginare il futuro del “Vecchio Continente” nell’ambito della rassegna Eurohumor, promossa dall’Associazione Primalpe-Costanzo Martini. 

A vent’anni dalla rassegna, alla quale presero parte Cartoonist da tutto il mondo con oltre duemila opere originali, le vignette di Eurohumor mantengono una freschezza sorprendente: stessi sogni a fare da contrappeso ai problemi, uguali paure, medesimi interrogativi sulle prospettive dell’Unione.

E saranno proprio queste illustrazioni le protagoniste di EUROHUMOR 20 ANNI DOPO. Una mostra “diffusa”, che vede la sua installazione principale ospitata da APICE nella sua nuova sede a Madonna dei boschi a Boves; una seconda sezione, allestita in collaborazione con Europe Direct Cuneo, è invece ospitata presso Palazzo Santa Croce, a Cuneo; una terza è allestita a Borgo San Dalmazzo, presso i locali della Biblioteca civica Anna Frank, ove sarà visitabile negli orari di apertura della biblioteca sino al 16 maggio. Per gli orari delle esposizioni di Boves e Cuneo, si vedano le locandine in basso.

Vi aspettiamo a braccia aperte!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here