É arrivato “Europa anno zero: 2020 – la ripartenza”

932

É arrivato il nuovo volume a firma di APICE, dal titolo Europa Anno zero – 2020: La ripartenza: un Quaderno che ripercorre le scelta tappe salienti di un 2020 che ha visto l’Unione europea far fronte alle conseguenze sanitarie ed economiche della crisi da coronavirus, operando scelte senza precedenti e superando storici tabù, come quello del debito comune; inoltre, colloca l’Unione nel contesto internazionale che emergerà dall’attuale crisi, cercando di delinearne i possibili sviluppi futuri.

Il nuovo Quaderno, aggiornato a questi ultimi giorni di dicembre, è il regalo di APICE a quanti hanno seguito su questo sito i commenti alle politiche europee e a tutti coloro che sono interessati all’evoluzione dell’Unione Europea, al suo ruolo sulla scena internazionale e al futuro che attende le nuove generazioni. Se sei già iscritto alla nostra newsletter non serve che tu compili il form, lo riceverai sotto l’albero fra poco (magari se usi gmail, potrebbe finire nella cartella ‘Promozioni’). Se dovessi riscontrare dei problemi nello scaricamento scrivici all’indirizzo info@apiceuropa.com.

Il quaderno “Europa Anno zero. La ripartenza” aggiorna e completa il precedente volume, ancora disponibile, dal titolo “Europa Anno zero. Ricostruire l’Unione, edito da Primalpe nel gennaio di quest’anno. Se sei interessato al volume Europa Anno zero. Ricostruire l’Unione” in formato cartaceo, puoi averlo con un contributo di 7 euro (spese di spedizione incluse), puoi ordinarlo qui e te lo invieremo a casa.

Iscriviti per ricevere il nostro quaderno in formato digitale gratuitamente:

* indicates required

Nel frattempo, puoi comodamente sfogliare il libro qua sotto: per scorrere le pagine, usa le frecce che trovi nel riquadro di presentazione, a sinistra.

Auguri di buone feste da APICE!

Europa-anno-zero_2020-la-ripartenza-1

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here