Diari d’Europa #495 – Ieri italiani sul podio

669

Giornata campale per l’Italia ieri, con l’oro dei 100 metri e il salto in alto. Dopo la vittoria agli europei di calcio a Londra gli italiani esultano, anche se la speranza è che non lo facciano troppo in piazza, con i risultati che sappiamo.

Ma come se due preziosi ori in atletica non bastassero, un sondaggio di Euroskopa, sempre di ieri, ha portato un altro italiano sul podio europeo, con il bronzo a Mario Draghi tributatogli dall’Europa. Sarebbe stato anche un argento se a correre fossero stati solo i Capi di Stato e di governo, dove la maratoneta Angela Merkel, al sedicesimo anno di Cancellierato, ha conquistato senza sorpresa l’oro. Ma un’altra atleta-politica tedesca, Ursula von der Leyen, era in corsa e ha soffiato, per solo 3 centesimi di punti, il secondo posto al Mario nazionale. 

Per una volta una rivincita per il malmenato equilibrio di genere e un buon piazzamento per l’Italia nella giornata dei gradini più alti del podio. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here