Diari d’Europa #464 – Imparare l’Europa a scuola

35

Il 30 giugno scorso la Commissione europea e il Comitato europeo delle Regioni (CdR) hanno sottoscritto un accordo per lo sviluppo e il sostegno di progetti volti all’insegnamento dei valori europei nelle scuole, con la partecipazione, su base volontaria, delle autorità regionali e locali. 

In particolare, i rappresentanti delle autorità locali hanno sottolineato l’importanza di promuovere, da parte dei sistemi scolastici, l’insegnamento della libertà, dell’uguaglianza, della tolleranza e della non discriminazione. Hanno inoltre ricordato che la conoscenza dell’Unione Europea, dei suoi valori, del suo patrimonio culturale e della sua diversità è fondamentale e deve essere portata all’attenzione di tutte le comunità e dei cittadini di ogni età.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here