Diari d’Europa #463 – Italia a gonfie vele in Europa

29

L’Italia ha una grande tradizione marinara e quattro sue repubbliche (in rigoroso ordine alfabetico: Amalfi, Genova, Pisa e Venezia) si sono, in anni lontani, segnalate all’onore del mondo.
E naviga ancora in mare aperto, accompagnata dall’ammirazione di tutti, la nostra nave scuola, la mitica “Amerigo Vespucci”. Sono simboli importanti che rafforzano l’immagine dell’Italia in Europa, non meno di quanto lo faccia la nostra produzione nautica, sul podio tra i “grandi” dell’Europa marinara. Siamo secondi sul podio degli esportatori di nautica, dopo l’Olanda, ma davanti a Regno Unito, USA, Germania e Francia.
È un’Italia che va a gonfie vele e non solo uno “stivale” che sta a galla sul mare, qualche volta a stento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here