Diari d’Europa #323 – Ricchezza e coesione sociale

21

Che il mondo, l’Europa e l’Italia registrino tra i Paesi, e al loro interno, grandi diseguaglianze non è un segreto.

Eurostat, l’Ufficio statistico UE, le ha misurate all’interno dell’Unione Europea.

Sono minori, rispetto alla media europea, le disuguaglianze nei Paesi UE più ricchi, come Germania, Svezia, Francia, Olanda, Austria e Finlandia. Sono invece maggiori in Paesi più poveri, come Bulgaria, Lituania, Romania, Lettonia e Spagna, con disuguaglianze tutte ampiamente sopra la media europea.

L’Italia viene subito dopo questa lista: da chiedersi se noi siamo i più diseguali tra i poveri o i più ricchi tra i diseguali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here