Diari d’Europa #319 – Il covid uccide, l’ambiente respira

2

Hanno superato due milioni nel mondo i decessi provocati dal Covid 19 e altri milioni di persone ne sono state vittime e purtroppo non è finita. Questa drammatica contabilità non è la sola che le statistiche registrano. Vi è anche quella dei grandi beneficiari della pandemia, i miliardari che hanno colto l’occasione per diventare ancora più miliardari e non è una buona notizia.
È buona, anche se solo in parte e provvisoria, la notizia sulla salute dell’ambiente che, nel corso del 2020, ha registrato ovunque una forte riduzione delle emissioni di CO2, con la contrazione più grande negli USA, a seguire Regno Unito, Francia, Germania e Italia, ovunque grazie in particolare alla forte riduzione del trasporto terrestre, la sola riduzione registrata anche in Cina dove però le emissioni sono salite nell’industria.
Come dire che il Dragone rosso, anche da fermo, ha continuato a produrre e a inquinare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here