Diari d’Europa #314 – Non va tutto bene, ma neanche tutto male

32

Di questi tempi qualche buona notizia può far bene alla salute, se non a quella fisica almeno a quella mentale. Scegliamone due: una oltre i confini nazionali e l’altra in casa nostra.
La prima rincuora su uno dei punti di forza della nostra economia, l’export che nel trimestre settembre-novembre è tornato a crescere, in particolare verso l’Unione Europea (+4,8%). Con un incremento dell’8,6% verso la Germania, ma tenendo d’occhio l’aumento del 34,9% verso la Cina.
E a questa buona notizia aggiungiamone un’altra per casa nostra: Cuneo è quinta nella classifica delle prime dieci provincie italiane per startup innovative, sul totale delle nuove società di capitali, nel quarto trimestre 2020, subito dopo Milano, con Bologna a distanza e senza traccia di Torino.
Non basta a migliorare l’umore di questi tempi difficili ma può aiutare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here