Diari d’Europa #237 – UE: Italia in fondo ai fondi

43

Sta per essere completata la procedura per dotare l’Unione Europea di un bilancio di circa 2 mila miliardi di euro per il periodo 2021-2027.

Salvo imprevisti saranno risorse che l’Italia potrà cominciare a spendere dal prossimo gennaio. Sarà bene partire subito per non ripetere la penosa performance del periodo 2014-2020 che ha visto l’Italia in fondo alla classifica per l’utilizzo delle risorse europee disponibili. Siamo ultimi a pari merito con la Croazia, entrata nell’UE 60 anni dopo di noi. Con i nostri 60 milioni di abitanti vediamo salire sul podio, nel gradino più alto l’Irlanda, a seguire Olanda e Portogallo.

Quando “piccolo è bello”…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here